BASELWORLD For Exhibitors

Cronologia

La storia di BASELWORLD in breve:

1917

MUBA

1917

Prima "Fiera campionaria svizzera di Basilea" (MUBA) con un settore dedicato all'orologeria e alla gioielleria

1931

MUBA

1931

Primo “Salone Svizzero dell'Orologeria“ in un padiglione dedicato nell'ambito della MUBA

1973

EUSM

1973

Primo “Salone Europeo dell'Orologeria e della Gioielleria" (EUSM)

1986

BASEL 86

1986

Novità: è' consentita la partecipazione agli espositori extra-europei.

1999

BASEL 99

1999

Inaugurazione del nuovo Padiglione degli Orologi (Pad.1) che consente la costruzione di stand fino a tre piani di altezza. Chiara strutturazione del Salone per settori.

2003

BASELWORLD 2003

2003

Nuovo marchio e nome ufficiale: BASELWORLD, The Watch and Jewellery Show, che sottolinea la posizione di evento mondiale del settore dell’industria dei beni di lusso.

2004

 

BASELWORLD 2004

2004

Un nuovo edificio viene trasformato a tempo di record in «Hall of Universe» (Pad. 6) e ospita le collettive nazionali. BASELWORLD, con una superficie espositiva di 160.000 mq, raggiunge nuove dimensioni.

2007

BASELWORLD 2007

2007

Per la prima volta viene dato il benvenuto a Basilea ad oltre 100.000 visitatori: con il numero record di 101.700 visitatori provenienti da 100 Paesi, fatturati eccezionali per gli espositori e un enorme interesse da parte dei media, BASELWORLD 2007 entra brillantemente nella storia.

2013

Quartiere espositivo 2013

2013

Entro il  2013 il quartiere espositivo di Basilea sarà oggetto di una decisiva modernizzazione. Grazie al progetto dello studio di architettura basilese Herzog & de Meuron, verrà realizzata una superficie espositiva lorda di 141'000 metri quadri.